Oltre ad una questione puramente estetica, la pulizia del casco da motociclista è molto importante perché lo schermo deve essere sempre in condizioni ottimali in modo da non ostacolare la nostra visibilità. Successivamente ti mostreremo come pulire il casco della tua moto.

La prima cosa è dare un’occhiata alle istruzioni che tutti i caschi hanno su come pulirli e mantenerli. Tutto è spiegato lì e vale la pena spendere qualche minuto per scoprire cosa è più raccomandato per quel particolare casco. Per quanto riguarda l’uso quotidiano, ci sono alcune linee guida generali che dovrebbero essere seguite:

  • Impedisce al casco di colpire
  • Trasportalo nella sua borsa specifica per evitare graffi
  • Dopo l’uso lasciarlo asciugare in un’area ventilata con lo schermo aperto
  • Cerca di mantenerlo pulito
  • Non praticare o aprire fori
  • Non ti senti in cima
  • Non smontarlo a meno che non sia strettamente necessario
  • Non utilizzare solventi o prodotti chimici aggressivi che possono deteriorare o danneggiare i materiali del casco.

Ora vedremo la pulizia del casco per parti:

 

Esternamente

  1. Usare un sapone neutro
    Pulisci il guscio con un sapone neutro o qualche goccia di detersivo per piatti diluito con acqua abbondante e con una spugna umida. Mai con la spugnetta abrasiva perché possiamo graffiarla e danneggiarla.
  2. Inumidire con acqua tiepida il casco da pulire
    Inumidire il casco con la spugna e l’acqua (non più di 30º) per ammorbidire i residui più difficili da rimuovere. Evitare che l’acqua ed il sapone penitrino attraverso le fessure di ventilazione.
  3. Rimuovere i residui con un panno umido. Una volta pulito, rimuovi il residuo di sapone con un panno inumidito con acqua e asciugalo con un panno pulito.
  4. Non usare assolutamente acqua a pressione per pulire il casco, può danneggiare molte parti e renderlo inutilizzabile.

 

Visiera

  1. Usa un prodotto spray speciale per rimuovere l’insetti. Pulisci lo schermo con un panno usando uno spray detergente speciale per insetti, è molto importante leggere le istruzioni del produttore per ls cura della visiera, poiché le visiere possono avere un trattamento specifico ed alcuni prodotti che contengono solventi, possono deteriore le proprietà del trattamento antiappannamento.
  2. Usare sapone con pH neutro, come lo shampoo per bambini o qualche goccia di detergente per stoviglie diluita in abbondante acqua; prova a smontare con cura la visiera e puliscila su entrambi i lati, usa prima la soluzione saponosa e poi rimuovi i resti, sempre inumidendo.
  3. Applica della vaselina sulle guarnizioni. Per le guarnizioni che consentono alla visiera di essere perfettamente chiusa e che impediscono l’ingresso di aria ed acqua, è conveniente inumidire le dita con un po ‘di vasellina e farle passare su tutte le guarnizioni del casco, impedirà loro di seccarsi e quindi di perdere le loro proprietà.

 

Internamente

  1. Non esagerare con la pulizia delle imbottiture. La pulizia delle imbottiture interne deve essere eseguita occasionalmente, poiché possono deteriorarsi più rapidamente, soprattutto se la qualità dei materiali dell’imbottitura confortevole è piuttosto bassa.
  2. Non lavare in lavatrice. Usa uno shampoo per bambini, un sapone a pH neutro oppure un detergente per indumenti delicati.
  3. Sciacquare bene e non far asciugare al sole. È importante risciacquare con acqua e lasciarli asciugare in un luogo in cui non splenda direttamente il sole.

E infine, se stai pensando di mettere un pò di adesivo decorativo, devi tenere presente il materiale di fabbricazione del casco perché se è in policarbonato, non è consigliabile utilizzare adesivi, poiché i solventi della colla possono danneggiare il guscio.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.